The Gentleman’s Hotel – tav.34

 180,00

artista/artist
Daniele Serra

tecnica/technique
matita e china su cartoncino/pencil and ink on cardboard

misure/size
23.4×33.2 cm.

note
—-

Disponibile

Descrizione

Tavola originale realizzata da Daniele Serra per “The Gentleman,s Hotel“, storia pubblicata nel settembre 2022.

Tra i più geniali e prolifici scrittori degli Stati Uniti, da sempre il texano Joe R. Lansdale attinge a vari registri narrativi, mescolando generi diversissimi: il noir, la fantascienza, l’horror, lo steampunk, le storie di formazione e persino quelle d’ambientazione storica. Così, per raccontare il mondo della Frontiera, ha contaminato spesso il western con l’horror e il fantastico: lo dimostra la serie di avventure dedicate al reverendo Jebediah Mercer, che diventano ora protagoniste del nuovo entusiasmante progetto di collaborazione dello scrittore con Sergio Bonelli Editore per The Gentleman’s Hotel, il volume a fumetti western-horror, sceneggiato da Luca Crovi e illustrato da Daniele Serra, già insignito nel 2021 del prestigioso British Fantasy Award.

«Daniele Serra ha uno stile che è difficile da classificare» dice Lansdale del disegnatore sardo. «Certe volte ha un che di impressionistico, altre appare più realistico. È impossibile incasellarlo. Ha una grande inventiva e la applica sia nelle sue copertine che nei suoi fumetti. Ho pensato subito che fosse perfetto per adattare le incredibili avventure del reverendo Jebediah e così l’ho suggerito come disegnatore a Sergio Bonelli Editore».

The Gentleman’s Hotel racconta le vicende del predicatore e pistolero Jebediah Mercer, alle prese con una situazione da incubo: una donna da proteggere, un’anima da liberare, crudeli creature pelose da combattere. L’ambientazione è la frontiera del Texas orientale, attraverso luoghi fatti di città fantasma, fiumi infestati da serpenti mocassino e alligatori. Una zona nella quale i deserti e le praterie sono rari, ma abbondano i boschi di conifere.

Racconta ancora Lansdale: «Jebediah è alto e slanciato, con zigomi pronunciati, mento appuntito, capelli neri e occhi neri. Bello e al contempo strano… In genere affronta creature sovrannaturali. In questa storia incontra lupi mannari, conquistadores, fantasmi e creature che possono trasformarsi in cose anche molto più pericolose dei licantropi. In altre avventure invece combatte spiriti maligni che dissotterrano cadaveri e se ne cibano. Orrendi esseri striscianti alla H.P. Lovecraft, ma anche vampiri. Sostanzialmente combatte il Male, non importa quale forma esso prenda. Ho scritto varie storie che lo vedono protagonista e che sono state poi raccolte nel volume “Deadman’s Road”».

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg