Alan Ford #61 tav. 40

 850

matite e chine
Magnus/Chiarini

formato tavola
cm. 18 x 25.5

tecnica
matita e china su cartoncino

note
n.d.

Disponibile

Descrizione

I

Alan Ford è un albo a fumetti ideato da Max Bunker e dal disegnatore Magnus che ha esordito in edicola nel 1969 edito dall’Editoriale Corno e incentrato sulle avventure a sfondo spionistico/umoristico con tratti grotteschi e di denuncia sociale di un gruppo di agenti segreti noto come “Gruppo T.N.T.”. Dopo un inizio non esaltante la serie raggiunse un considerevole successo di pubblico e di critica arrivando a superare i quaranta anni di presenza regolare in edicola con oltre 500 numeri pubblicati.

La novità della serie sta nel proporre un fumetto umoristico con elementi satirico e grotteschi nel quale vari sottogeneri come lo spionistico, l’horror e la denuncia sociale trovano spazio fondendosi fra loro in un periodo nel quale il fumetto si caratterizzava invece per l’appartenenza a uno specifico genere senza contaminazioni. Il titolo della serie deriva dal nome di uno dei personaggi che inizialmente era l’unico protagonista del fumetto. Magnus e Bunker sono raffigurati in maniera caricaturale rispettivamente nei personaggi di Bob Rock e del Conte Oliver. (fonte Wikipedia)