Frank Miller

The Big Fat Kill

Sin City #3 (Miniserie in 5 uscite) – Legend (Dark Horse Comics) da Novembre 1994 a Marzo 1995

Family Values

Sin City #5 – Dark Horse Comics Ottobre 1997

Biography

Frank Miller è un fumettista, sceneggiatore e regista statunitense, considerato uno dei fumettisti americani più importanti e influenti dell’epoca contemporanea. Recentemente, Miller al fianco di Brian Azzarello ha pubblicato “Dark Knight III: The Master Race”, il secondo sequel di “The Dark Knight Returns”.

Miller ha debuttato alla regia nel 2005 con Sin City, l’adattamento del suo romanzo grafico, che ha co-diretto con Robert Rodriguez. Il film, acclamato dalla critica, è stato candidato alla Palma d’Oro al Festival di Cannes del 2005, ha vinto l’Austin Film Critics Award e ha ottenuto una nomination ai Czech Lion Awards.
Nel 2015, Miller e Rodriguez sono tornati come co-registi con il sequel dal titolo Sin City: a dame to kill for.

Nel 2007, Miller è stato produttore esecutivo del blockbuster di Zack Snyder 300, basato sul suo romanzo grafico, disegnato da Lynn Varley. Il film ha incassato oltre 456 milioni di dollari in tutto il mondo al botteghino da solo. Nel 2008, ha scritto e diretto il suo secondo film, The Spirit basato sulla serie di fumetti Will Eisner e con Gabriel Macht, Eva Mendes, Sarah Paulson, Scarlett Johansson e Samuel L. Jackson.

Miller è diventato un artista di fumetti professionista quando era adolescente, lavorando a una serie di incarichi per importanti case editrici, tra cui Gold Key, DC e Marvel. Per prima cosa ha attirato l’attenzione sul suo lavoro grazie a due numeri di Spectacular Spider-Man della Marvel, in una storia che ha unito il famosissimo aracnide con un altro personaggio popolare: Daredevil. A Miller venne poi offerto di disegnare a matita il libro di Daredevil e nel corso degli anni successivi, in collaborazione con l’inchiostratore Klaus Janson, creò l’assassina ninja Elektra.

All’inizio degli anni ’80, Miller avvia la prima di diverse collaborazioni con Lynn Varley, con la creazione di Ronin, un’avvincente avventura samurai pop high-tech.

Da allora ha aggiunto al suo repertorio una serie di progetti degni di nota, tra cui Batman: The Dark Knight Returns, con Janson e Varley; Batman: The Dark Knight Strikes Again, con Varley; Batman: Year One, illustrato da David Mazzuchelli e colorato da Richmond Lewis; Elektra: Assassin, illustrato da Bill Sienkiewicz; Elektra Lives Again con Varley; la premiata miniserie di Martha Washington Give Me Liberty, illustrata da Dave Gibbons; e Hard Boiled, illustrato da Geof Darrow.

I libri di Sin City hanno ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui due premi Harvey come miglior album grafico di Original Work nel 1998 e Best Continuing Series nel 1996; e sei Eisner Awards, inclusi quelli per il miglior sceneggiatore / artista, il miglior romanzo grafico, il miglior fumettista, il miglior copertinista, la miglior serie limitata e il miglior racconto. Nel 2015, Miller è stato nominato Will Eisner Award Hall of Fame per la sua vita di contributi all’industria. (da comicon.it)

I Nostri Suggerimenti

advertisement

Shopping Cart